News riguardanti l’inceneritore di Malagrotta…

Riporto la notizia apparsa su molti quotidiani online stamane…vedremo se apparirà anche in televisione in prima serata a qualche telegiornale….da notare che (finalmente) anche l’Ansa ed i quotidiani han chiamato il “nuovo mostro” inceneritore cioè con il suo vero nome e non con quello fittizio “gassificatore”…anche se nominano la definizione “tecnica”…(cosa avra di tecnico????)

Da Repubblica:

“Roma, 07:36

RIFIUTI: ROMA, NOE SEQUESTRA GASSIFICATORE MALAGROTTA

I carabinieri del Nucleo operativo ecologico (Noe), hanno posto sotto sequestro preventivo il gassificatore di Malagrotta su ordine della Procura di Roma. L’impianto, di fatto gia’ attivo anche se l’inaugurazione ufficiale e’ prevista giovedi’, servira’ a bruciare parte dei rifiuti urbani della capitale sotto la forma di combustibile da rifiuti, sistema di smaltimento volto sia al contenimento dei volumi dei rifiuti sia alla produzione di energia elettrica. Il sequestro e’ scattato perche’ il gassificatore e’ risultato privo dell’indispensabile certificazione di prevenzione incendi e di altri requisiti di legge. Il gip ha ritenuto “indubbio ed estremamente inquietante il ‘periculum in mora’ desumibile dalla natura dell’attivita’ svolta nell’impianto di gassificazione, dai materiali utilizzati per la combustione e dalla presenza nelle immediate vicinanze di siti pericolosi, in particolare una raffineria e un deposito di gpl”. E ha ritenuto che sussista “fondato pericolo che la prosecuzione dell’attivita’ e la libera disponibilita’ di cose pertinenti al reato possa agevolare o protrarre le conseguenze del reato, trattandosi di esercizio di impianto in totale carenza dei requisiti di legge”. Il gip ha quindi autorizzato l’accesso e l’uso del gassificatore al solo fine di consentirne la messa in sicurezza, per poter cosi’ richiedere e ottenere il nulla osta dei vigili del fuoco necessario per l’attivazione.
(11 novembre 2008) ”

Altri quotidiani che han riportato la notizia:

Tgcom 

Yahoo Notizie

Ansa

Excite

Virgilio

Corriere della sera

Annunci

~ di Starbearer su 11 novembre, 2008.

4 Risposte to “News riguardanti l’inceneritore di Malagrotta…”

  1. A proposito dei rifiuti, una nuova campagna promozionale facciamoladifferenzasostenuta dalla regione Lazio per la sensibilizzazione dei cittadini sulla raccolta differenziata dei rifiuti ha invaso anche internet.
    Finalmente un sito creato per coinvolgere, attraverso informazioni e sessioni dedicate utenti-cittadini che possono partecipare in modo attivo alla vita della propria città.
    Ci dovrebbero essere maggiori siti che affianchino una campagna di sensibilizzazione avendo come scopo principale il coinvolgimento diretto e la partecipazione degli utenti, in modo da stimolarne la partecipazione e a facilitarne la divulgazione del messaggio tramite anche il passaparola.
    Bisogna migliorare le nostre città e dobbiamo essere noi i primi a cominciare.

  2. Eleonora prendo atto. Anzi farò di più, parteciperò attivamente anche alle discussioni sul sito facciamoladifferenza creato da chi ha stilato un piano dei rifiuti del Lazio che è semplicemente “criminale”! Un piano basato esclusivamente sulla produzione di Cdr (combustibile da rifiuti) e costruzione di Inceneritori che bruceranno il cdr appena citato.
    Mentre si dovrebbe puntare tutto su una raccolta porta a porta spinta, centri riciclo a freddo che permetterebbero di riutilizzare tutti i materiali raccolti creando così un vero CICLO, e non la linea retta che si crea bruciando ogni cosa!
    – NULLA SI CREA, TUTTO SI TRASFORMA, NULLA SI DISTRUGGE –

    Pss…Eleonora, perchè non diciamo a Marrazzo che potremmo sensibilizzare la gente a differenziare davvero FACENDO SPARIRE I BIDONI CHE INGOIANO QUALUNQUE COSA???

    Potete trovare qui ( http://www.buonsenso.info/buonsenso/rifiuti_provincia_roma.doc) un piano dei rifiuti alternativo a quello fatto da Marrazzo.

    Per migliorare le nostre città dobbiamo essere noi i primi a cominciare….è vero, quindi o Marrazzo fa il Bene Comune oppure i cittadini per migliorare la città speriamo che eleggano qualcuno che ci aiuti davvero a migliorare.

    Sarei contento se Eleonora commentasse il mio commento, dimostrandomi che non è solo una ragazza che lavora con un contratto atipico per la regione Lazio di Marrazzo per fare marketing in giro per i blog, visto che il sito di Marrazzo non decolla!! 😉

  3. E’ vero dobbiamo iniziare noi a cambiare le cose…sono convintissima…non è posto per un figlio questo mondo.

    Non sono pagata dalla regione lazio ne da nessun altro. ma ho trovato interessante quel sito e mi pareva giusto comunicarlo.
    In questa Italia se non parli sei uno che non ti interessi a nulla, se invece parli e comunichi qualcosa di interessante allora sei stato pagato.
    Comunque io sono convinta che dobbiamo essre noi cittadini i primi a cambiare le nostre abitudini e le istituzioni dovrebbero ascoltare i nostri bisogni.. finalmente in un sito questo è possibile quindi perchè non farlo sapere ai miei concittadini?

  4. per carità Eleonora! Hai fatto benissimo a segnalarlo! Mai fatta censura in vita mia….
    Certo è che con internet l’informazione è tanta e facile da reperire….magari possiamo girarla anche a Marrazzo! 😉
    Che anche noi ci si debba impegnare a fondo a dividere i materiali che scartiamo (non l’immondizia che buttiamo..) è cosa sacrosanta! Però sarebbe bene chiedere ai nostri amministratori e governanti i posti adeguati in cui conferire questi materiali…e se credi che gli inceneritori siano il posto adatto…beh posso segnalarti molti documenti medici che dicono il contrario!
    Hai letto il piano rifiuti che ti ho segnalato? Spero di si….

    P.S:Scusa se avevo il dubbio che facessi marketing per il sito di Marrazzo, che sinceramente non mi sembra stia avendo un gran seguito…per questo mi veniva il dubbio!;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: